Parole e Vino

QUADERNI DI VITICULTURA:
QUATTRO APPUNTAMENTI PER RIFLETTERE, BERE, E CAPIRE IL VINO DEL TRENTINO

Venerdì 12 ottobre ore 16, Osteria Vecchio Carnera (Ala, piazzetta di Villalta)-

SKYpeWINE
SKYpeWine, videodegustazione in collegamento skype fra l’Osteria Vecchio Carnera di Ala e il ristorante salentino Le Macare di Alezio (LE). Degustazione in video conferenza, ad Ala di prodotti enogastronomici del Salento e ad Alezio di prodotti enogastronomici del Trentino. [continua…]

Venerdì 12 ottobre ore 18,30 Osteria Vecchio Carnera (Ala, piazzetta di Villalta)-

VERTICALE SAN LEONARDO 1995 – 2006
degustazione riservata a 8 partecipanti paganti (EURO 35,00). La partecipazione sarà però offerta gratuitamente da Skywine ai cinque concorrenti del nostro contest che risponderanno per primi alle seguenti due domande [continua…]

Sabato 13 ottobre ore 18, Palazzo Azzolini – diretta streaming su skywine.it

Il TRENTINO NASCOSTO

Riflessioni su vino e territorio attraverso l’esperienza delle aree marginali.

Interverranno Franco De Battaglia, giornalista, Angelo Rossi, segretario di C.V.T: dal 1974 al 1999,  Giampiero Girardi, proposta vini.

Appuntamento a cura di IMPERIAL WINES

Domenica 14 ottobre ore 10 – 18, Palazzo Azzolini – diretta streaming su skywine.it

IL FORUM DEL VINO TRENTINO
Ogni intervento avrà la durata massima di 5/7 minuti – il materiale audio e video tratto dall’intera giornata, oltre ad essere trasmesso in tempo reale su skywine.it, sarà liberamente consultabile in rete.

ORE 10 – 11

 

Trentino: uno, nessuno, centomila
Un solo Trentino o territori disomogenei? Dalle Dolomiti alla Terra dei Forti: il lago, la montagna e il fondovalle.
Mitologia imperiale e mitologia della Serenissima: la ricerca di una sintesi per una terra di confine

 


Andrea Aldrighetti
 – Sommelier e blogger
Patrizia Belli – Giornalista e scrittrice
Geremia Gios – Docente universitario – Università di Trento
Tommaso Iori – Imperial Wines
Ferdinando Tonon – Segretario del Comitato Vitivinicolo del Trentino dal 1950 al 1974

ORE 11 – 12

 

Trentino, paesaggio di montagna?
Ci si può affidare, anche per il vino, alla suggestione e all’icona delle Alpi? Vino di Montagna, un espediente di marketing e una percezione lato consumatore o un descrittore del rapporto fra uomo e territorio?

Umberto Benetti – Confraternita della Vite e del Vino di Trento
Gianni Gasperi – Enologo
Mauro Gilmozzi – Assessore all’Urbanistica della Provincia Autonoma di Trento
Federico Giuliani – Ordine dei dottori Agronomi e dei dottori Forestali della Provincia di Trento
Walter Forrer – Architetto – Strada del Vino e dei Sapori della Vallagarina
Walter Nicoletti – Giornalista

ORE 12 – 13

 

La produzione: vino descrittore o prodotto merce?
il vino ambasciatore della relazione uomo-territorio o solo merce prodotta in funzione della richiesta del mercato globale?

Mauro Baldessari – Direttore Vivallis Viticoltori in Vallagarina
Paolo Castelletti – Segretario Generale Unione Italiana Vini
Luca Paolazzi – Imperial Wines
Francesco Polastri – Enologo
Mario Pojer – Produttore Pojer e Sandri
Enrico Zanoni – Direttore Generale Cavit

ORE 13 – 14

Quelli che resistono
Dal Veneto all’Alto Adige, dal Trentino all’Ungheria, alcuni casi simbolo che raccontano come si può resistere alle tentazioni della globalizzazione mercantilistica

Daniele Carli – Imperial Wines: il caso degli Autentisté
Peter Dipoli – Produttore Alto Adige no Facebook no Twitter
Angelo Peretti – Giornalista e Direttore Consorzio Bardolino
Tiziano Tomasi – Produttore La Cadalora e Ricercatore Fem
Rita Zanoni – Produttore e Strada del Vino e dei Prodotti Tipici Terradeiforti

ORE 14 – 15

La magia e la finzione delle parole: vino sostenibile, biologico, biodinamico, vino autentico e vino naturale
Certificarsi: cosa c’è dietro questa parola? Una metodologia produttiva, una visione territoriale e di ambiente o parole come ultimo strumento di marketing ?

Enzo Mescalchin – Tecnologo Fem
Pietro Bertanza – Vice Presidente A.R.G.A.V.
Elisabetta Tosi – Giornalista e wine blogger
Filippo Scienza – Produttore Vallarom
Marco Zani – Castel Noarna

ORE 15 – 16

Politiche agricole: protagonismo o subalternità?
Si può immaginare oggi una politica agricola autonoma e territoriale?

 

Nicola Balter – Presidente dei Vignaioli del Trentino
Claudio Gambarotto – Wine Export Consultant
Tiziano Mellarini – Assessore all’Agricoltura e al Turismo Provincia Autonoma di Trento
Adriano Orsi – Presidente di Cavit
Fabio Piccoli – Giornalista e Direttore di Istituto TRENTODOC
Angelo Rossi – Segretario del Comitato Vitivinicolo del Trentino dal 1974 al 1999

ORE 16 – 17

Comunicatori del vino: santi o stregoni?
Giornalismo,Uffici Stampa e New Media: La comunicazione fa bene al vino e al territorio?
Giornalisti e blogger si confrontano

Diego Decarli – Giornalista Ansa Trento
Carlo Guerrieri Gonzaga – Tenuta San Leonardo
Fabrizio Franchi – Presidente Ordine dei Giornalisti del Trentino Alto Adige
Armin Kobler – Produttore e Wine Blogger
Paolo Manfrini – Giornalista e Direttore Generale di Trentino Marketing
Gianni Morgan Usai – Brand Ambassador di Trentino Wine Blog
Nereo Pederzolli – Giornalista Rai
Franco Ziliani – Giornalista e Wine Blogger

ORE 17 – 18

Consumatori fra attese, suggestioni e consapevolezza
Come viene percepito il vino trentino dal consumatore finale?

Roberto Anesi – Sommelier, ristorate El Pael
Luca Bini – Sommelier, ristorante enoteca Casa del Vino della Vallagarina
Giorgio Cestari – Blogger Osservatorio del Vino
Stefano Ferroni – Gruppo Solidale d’Acquisto Non solo Pane, Gessate
Camilla Girardelli – Ristorante Maso Palù
Augusto Marasca – Consumatore Wine Lover

Share Button
m4s0n501